Sempre più persone sono alla ricerca di un modo affidabile e sicuro per poter spiare le attività di qualcun altro online dal cellulare. In particolare genitori che sono in apprensione per le attività online dei più piccoli. Si sa che ormai le persone, compresi gli adolescenti, hanno una vita parallela sui social, le statistiche parlano chiaro: i social network ospitano 38,8 milioni di utenti ogni mese. Questo significa che se da un lato molto può essere allo scoperto, molto altro invece non lo è. Parliamo infatti dei messaggi privati, che possono comprendere sia messaggi di testo che audio, foto e video. 

In aiuto di chi vuole conoscere i segreti celati nel cellulare di qualcun altro sono arrivate le app spia, ma non tutte sono uguali. Ci sono app più valide e altre meno. In questa eyeZy recensione parleremo di questo nuovo software per spiare il cellulare di qualcun altro, e non solo i social. EyeZy è davvero un’app valida? Scopriamolo.

Cos’è eyeZy?

eyeZy è un software che consente ai genitori di poter monitorare le attività dei propri figli senza essere scoperti. Questo è possibile in quanto eyeZy è stato progettato proprio per questo: monitorare le attività che avvengono sul cellulare di qualcuno, senza però che questi sia a conoscenza della presenza del software. 

Il software si propone di consentire al genitore di accedere ai contenuti privati del proprio figlio minorenne, e di mandare un avviso quando un contenuto sospetto viene inviato o ricevuto, così come quando risulta essere stato visitato un sito poco affidabile. La crittografia utilizzata è di livello bancario, così da assicurare la massima sicurezza delle informazioni personali, e il rapporto qualità-prezzo sembra molto buono in quanto l’eyeZy prezzo è inferiore a quello di un caffè al giorno. 

Per essere sicuri del fatto che eyeZy possa monitorare il dispositivo del proprio figlio piccolo è possibile inserire sul sito ufficiale il nome del modello e verificare la compatibilità. In linea generale eyeZy funziona con iPhone, iPad, telefono e tablet Android. 

L’assistenza clienti di eyeZy è attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, e sembrerebbe essere proprio il software perfetto per chi è alla ricerca di un metodo sicuro per conoscere le attività online dei propri figli piccoli. Il software di eyeZy è tanto potente per il fatto che sfrutta una tecnologia avanzata, ma proseguiamo la revisione dell’app eyeZy andando a indagare come funziona davvero.

eyezy come funziona

eyeZy: come funziona il software

Il software eyeZy appare proprio ricco di funzionalità per poter monitorare ogni singola azione svolta sul cellulare di una persona. Dalla localizzazione della posizione alla ricerca di file sospetti, cattura tasti, possibilità di accedere al registro chiamate e altro ancora. Vediamo nello specifico (una per una) tutte le funzionalità offerte da eyeZy. 

Cattura dei tasti

eyeZy è in grado di catturare ciò che viene digitato sui tasti, in modo da ottenere i messaggi inviati anche quando questi vengono successivamente cancellati. Una funzione molto utile per evitare segreti, soprattutto quelli pericolosi e scomodi. Pensate a tutto ciò che viene digitato ogni giorno, sia sulle note del cellulare, per messaggio di messaggistica istantanea, social, ricerche internet e altro ancora.

Riflettore sui social

Come già citato, eyeZy consente di leggere le conversazioni private, comprese le chat eliminate. Grazie al software è possibile visualizzare i messaggi sulle app di social media più popolari come WhatsApp, Snapchat, TikTok, Tinder, Instagram, Facebook, Skype, e altre. Oltre a poter accedere alle conversazioni è anche possibile ottenere una cattura della schermata. Non ci saranno più segreti, insomma.

Localizzazione

eyeZy segue il dispositivo di destinazione e riflette la sua posizione attuale sul pannello di controllo. Inoltre, l’app avviserà quando il bambino raggiunge o lascia la posizione predefinita (es. scuola, casa, palestra, ecc.). Questo è utile anche in quei casi in cui un genitore voglia rendere il proprio figlio piccolo indipendente ma voglia stare al contempo tranquillo che non incorra in pericoli lungo la strada.

Guastafeste

Questa funzione dal nome evocativo consente di accedere al calendario del cellulare che si sta spiando, così da impedire eventualmente ai propri bambini di partecipare a eventi non consoni, o di controllare per tempo se hanno detto la verità o meno in base a un impegno. 

Ricerca file

La funzione della ricerca file di eyeZy è una delle più apprezzate, in quanto permette di accedere in un unica schermata a tutte le immagini, i video e gli altri file contenuti nel telefono monitorato. In questo modo si scoprirà se ci sono contenuti illeciti ricevuti o inviati da parte dei propri figli. 

Occhio sul web

Questa funzionalità è pensata per consentire ai genitori di vedere cosa i propri figli cercano quando navigano online. Sono pertanto reperibili attraverso “occhio sul web” i siti visitati, quelli salvati e, in generale, i loro interessi maggiori per quanto riguarda l’universo di internet.

blocco connessione

Blocco connessione

Rifacendosi alla funzione precedente, “blocco connessione” dà l’opportunità di bloccare le connessioni internet a determinati siti o applicazioni. In questo modo è possibile controllare la durata di permanenza su un determinato sito web o applicazione, così come evitare l’accesso temporaneo o definitivo a qualche contenuto.

Avvisi magici

Il modo migliore per ricevere notifiche su eyeZy ogni volta che avviene una qualche attività che può essere rilevante per il genitore. Una chiamata, l’avvio di una chat, l’invio di un video o di una foto, e tanto altro. eyeZy consente al genitore di essere a conoscenza di tutto questo per mettere in pratica le relative precauzioni. Gli avvisi magici arrivano anche in relazione a un cambio sospetto di posizione.

Analizzatore di chiamata

Non solo consente di accedere alla lista delle chiamate in entrata e in uscita, ma anche di sapere per quanto tempo è durata la chiamata in questione e altro ancora. Per eyeZy le chiamate sembrano non avere alcun tipo di segreto, e così non lo avranno nemmeno per i genitori.

Scudo invisibile

Una delle cose più apprezzate di eyeZy è la sua invisibilità. Quando viene installato, infatti, i figli non lo sapranno mai a meno che non gli venga espressamente riferito. In questo modo è possibile controllarli senza alcun timore che questi cerchino di nascondere le proprie attività perché consapevoli di essere visti. Ogni informazione viene inviata sul pannello di controllo del genitore, e nessun altro lo saprà.

Semplice installer

L’installazione di eyeZy è stata pensata per essere quanto più semplice possibile. Jailbreak, sincronizzazione con iCloud, e anche sincronizzazione locale su Wi-Fi. Insomma, facile come bere un bicchier d’acqua. Vediamo di seguito come fare per installare questo software per poter spiare il cellulare del proprio figlio piccolo.

Eyezy banner

Come installare eyeZy?

Per installare eyeZy è necessario prima di tutto acquistare un piano di abbonamento. Una volta effettuato il pagamento si riceverà un’e-mail di benvenuto con le credenziali di accesso per accedere al sito. Le credenziali saranno infatti da usare per accedere al proprio pannello di controllo da cui controllare ogni attività in modo comodo e sicuro.

Le linee guida per l’installazione sono disponibili direttamente nel pannello di controllo e sul sito di eyeZy. Seguendo le linee guida per installare l’app di eyeZy su qualsiasi dispositivo del proprio figlio non si avrà il minimo problema nel farlo. L’installazione è inoltre necessaria solo per dispositivi Android, per quelli iOS non serve: è sufficiente infatti fornire le credenziali iCloud del proprio figlio e attivare il backup iCloud.

Il software di eyeZy è stato progettato esclusivamente per scopi di controllo parentale, pertanto è legale quando è installato da un genitore in apprensione per il figlio minorenne. 

Quanto costa eyeZy?

eyeZy consente a chi desidera installarlo di scegliere tra diversi piani abbonamento. In questo modo è possibile testare l’app per un periodo più breve oppure scegliere un piano più a lungo termine risparmiando una certa cifra. I piani sono così suddivisi: 

  • 1 mese – al prezzo di 39.99 euro;
  • 3 mesi – al prezzo di 23.99 euro;
  • 12 mesi – al prezzo di 8.99 euro.

Quest’ultimo è il piano che viene scelto con più piacere dai genitori, in quanto il risparmio è nettamente più alto. Inoltre, per chi decide di iscriversi sono spesso presenti sul sito ulteriori sconti. Il pagamento è rapido e si può effettuare con carta di credito, debito o PayPal. 

Per concludere

Trovare app affidabili al giorno d’oggi non è così semplice come sembra quando si desidera mette in pratica un controllo parentale sicuro e approfondito. Le possibilità offerte su internet sono diverse, ma sono poche le app su cui contare. Abbiamo analizzato accuratamente eyeZy e sembra davvero essere tra queste, con un numero ampio di funzionalità davvero performanti per stare sicuri riguardo alle attività che svolgono i propri figli su internet. Con eyeZy i genitori potranno tirare un bel respiro di sollievo ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *