Oggi la maggior parte delle comunicazioni avviene tramite dispositivi digitali. I tempi in cui viviamo e le tecnologie che prediligono l’immediatezza hanno fatto da terreno estremamente fertile per le app di messaggistica istantanea.

Persino i social network come Facebook hanno dovuto crearne di apposite, come nel caso di Messenger, o implementare chat che rispettassero gli standard degli utenti, come Twitter e Instagram.

Ovviamente, ogni app di messaggistica istantanea deve competere con la più famosa di tutte, WhatsApp, leader indiscussa del mercato, che però negli ultimi anni ha visto nascere un rivale che è sempre sulla bocca di tutti: Telegram.

L’app in questione ha riscattato un enorme successo (stiamo parlando di 400 milioni di utenti attivi ogni mese) sia grazie alla sua comodità che alla sua famosissima privacy.

Telegram, infatti offre ai suoi utenti la possibilità di creare chat segrete e chat a tempo, proteggendo il tutto con una crittografia eccellente (lo stesso vale per le chat normali).

Proprio per questo motivo, Telegram è molto usato per fini illeciti, e quando lo si usa bisogna stare particolarmente attenti. Non è raro, infatti, che l’applicazione finisca in scandali in grado di scuotere l’intero web, per azioni legate al revenge porn, alla pirateria e perfino alle organizzazioni terroristiche.

In questo articolo andremo a scoprire come spiare i messaggi di Telegram, e perché potrebbe presentarsi questa necessità. 

Perché le persone vogliono spiare i messaggi Telegram?

Viviamo in un mondo dove è possibile fare di tutto tramite Internet, e data la segretezza che Telegram è in grado di offrire, non è difficile immaginare perché si possa arrivare a sentire il bisogno di spiare le chat altrui.

Come spiare telegram del figlio

È comprensibile, ad esempio, che una coppia di genitori voglia tenere sotto controllo le attività svolte online dai propri figli, specialmente in questo periodo storico dove è possibile essere ingannati molto facilmente dagli sconosciuti. Nel caso specifico di Telegram, i ragazzi potrebbero finire per associarsi con gruppi che incitano all’odio e alla violenza.

A rischio tradimento

Nell’ambiente romantico invece, dove spesso la tecnologia mina la fiducia delle coppie, è possibile che la paranoia possa portare a voler spiare i messaggi del proprio partner. Del resto, tra chiamate e messaggi misteriosi, tutto può divenire un campanello d’allarme, ed è facile farsi assalire dalla paranoia.

Oltretutto, Telegram è tristemente famoso per i gruppi coinvolti nel revenge porn, dove ex fidanzati, ex mariti e addirittura genitori condividono foto più o meno intime delle ragazze che conoscono.

Telegram spy su lavoro

Spiare Telegram però, può avere anche avere uno scopo nel mondo del lavoro. Non stiamo parlando di datori che violano la privacy dei propri dipendenti, ma di persone preoccupate per la produttività sul posto di lavoro, o che vogliono difendersi da fughe di informazioni.

Del resto, sono innumerevoli le compagnie che ormai danno ai propri dipendenti dei dispositivi aziendali per facilitargli il lavoro, ma è anche vero che quei dispositivi possono diventare ben presto un’arma.

Su Telegram la pirateria è una pratica estremamente comune, quindi per una talpa può essere estremamente facile divulgare prodotti digitali o informazioni a milioni di persone tramite gruppi segreti.

Guida su come spiare i messaggi Telegram

Dopo questa piccola, ma comunque necessaria, digressione, arriviamo al punto centrale dell’articolo: come spiare le chat di Telegram.

Ovviamente, se state leggendo questo articolo è molto probabile che non siate degli hacker professionisti, e che siete in cerca di un modo semplice, e possibilmente gratuito, per poter spiare su Telegram.

Il metodo più semplice sono le app spia, applicazioni che, una volta installate sul telefono bersaglio, ci garantiranno un accesso totale a molte delle sue funzioni.

Se però siete in cerca di una soluzione gratuita, o state cercando di capire come spiare Telegram senza il telefono della vittima, abbiamo brutte notizie. Se vuoi Telegram spiare, ti dovrai impegnare.

Innanzitutto, per installare un’app spia è necessario avere per le mani, anche per pochi secondi, il telefono della vittima. Inoltre, la maggior parte delle app spia sono a pagamento.

Non disperatevi. Le Telegram spy app di successo, come quella di cui andremo a parlare tra poco, non hanno soltanto costi abbordabili, ma possono contare su degli ottimi controlli di qualità e su un supporto continuo da parte degli sviluppatori.

Le soluzioni gratuite che si trovano online infatti sono spesso scadenti, o peggio ancora, possono rivelarsi virus che permetteranno a qualcun altro di spiare i vostri dati!

Total Time: 15 minutes

Passo 1. Creare un account mSpy

Una delle app spia più famose e apprezzate sul mercato è mSpy. L’app è sostenuta da ottime recensioni, tutte meritate grazie all’ottimo servizio offerto.
mSpy offre una serie di funzionalità perfette per ogni esigenza, oltre a un’assistenza gratuita multilingue attiva e disponibile in ogni momento.
mSpy raccoglierà costantemente le informazioni del dispositivo che sceglierete di spiare, aggiornando ogni 5 minuti. Il tutto in totale sicurezza, dato che solo voi avrete accesso a queste informazioni.
Creare un account mSpy è estremamente semplice, e anche installare l’app richiederà meno di 5 minuti. Basterà aggiungere la propria e-mail e scegliere una password. 

Passo 2. Scegliere un abbonamento e installare l’app mSpy

Come abbiamo già accennato in uno dei paragrafi precedenti, le migliori app spia si fanno pagare, e se questo è il caso anche di mSpy, i lettori saranno felici di sapere che l’app offre diversi pacchetti e abbonamenti in grado di venire incontro a tutte le tasche.
mSpy è infatti un servizio ad abbonamento, ma dal prezzo davvero contenuto. Gli utenti avranno un’ampia scelta di pacchetti e offerte tra cui scegliere, e il prezzo cambierà in base alla durata dell’abbonamento e al numero di dispositivi da spiare.
Se volete tenere d’occhio il cellulare del vostro partner o del vostro unico figlio, mSpy Premium farà sicuramente al caso vostro.
Se invece la vostra famiglia è più numerosa, allora l’app può venirvi incontro con il suo Family Kit, che vi permetterà di monitorare 24 ore su 24 tutti i fratelli della vostra famiglia, con tanto di mappatura della posizione.
Una volta scelto un abbonamento, vi basterà installare l’app di mSpy sul vostro cellulare e su quello del bersaglio, e avrete l’accesso completo a tutte le sue informazioni!

Passo 3. Spiare i messaggi telegram di un’altra persona 

Once you have completed all the installation procedures, you can freely spy on all the Telegram messages of your or your targets. In the case of Telegram, even timed chats and secret chats won’t be able to escape your sight.
mSpy offers full access to your target’s device, and you will know not only what he is typing, but also who he is talking to.
You will also have access to calls and all information related to them, such as duration, time and sender. If needed, you can even block phone numbers of your choice.
As if that were not enough, you will always know where your target is thanks to the GPS function, and you can also have full access to its web history (with the possibility of blocking certain sites), to all its apps, including social networks and apps. messengers like WhatsApp and Messenger.

Spiare Telegram: FAQ

Spiare Telegram è illegale?

Che si tratti o no di Telegram, spiare i dispositivi di un’altra persona senza il suo consenso è illegale. Proprio per questo motivo vi consigliamo caldamente di parlare con un legale esperto per scoprire tutte le zone grigie in cui è possibile agire.
Ci auguriamo comunque che tutti i vostri problemi si risolvano per il meglio, magari limitandosi a conversare con l’altro nelle situazioni in cui è possibile farlo. 

Avrò bisogno di accesso fisico al cellulare del bersaglio?

Purtroppo sì, ma soltanto per installare l’applicazione sul cellulare del bersaglio. Questa operazione richiede talmente poco tempo che vi basterà inventare qualche scusa per tenerlo in mano quanto basta (come ad esempio la necessità di fare una chiamata o una rapida ricerca su Google).
Dopo il primo accesso mSpy aggiornerà automaticamente le informazioni del cellulare bersaglio ogni 5 minuti, ovunque si trovi il cellulare del bersaglio. In caso di mancata connessione a Internet, mSpy continuerà a immagazzinare dati e li condividerà quando sarà nuovamente possibile stabilire una connessione alla rete. 

Ci sarà il bisogno di root e jailbreak?

mSpy si presenta come una normalissima app, quindi potrete installarla senza nessuna difficoltà, e senza il bisogno di root o jailbreak.
Nonostante sia semplice però, è in grado di risultare praticamente invisibile sul cellulare del bersaglio, e non avrete bisogno di preoccuparvi che venga individuata.
Gli unici elementi che potrebbero suggerire la sua presenza sono una durata leggermente inferiore della batteria e un consumo di dati maggiore, problemi che possono essere comunque causati da altri innumerevoli problemi. 

Potrò avere accesso ai file multimediali condivisi su Telegram?

mSpy non si limita a permettervi di spiare le conversazioni Telegram. Infatti potrete avere accesso completo a tutti i file multimediali condivisi sull’app, ma anche a tutti quelli presenti nel telefono, sia nella galleria che su altre applicazioni come WhatsApp, Instagram o Snapchat.
Potrete quindi visualizzare tutti i video, audio, foto e documenti condivisi o ricevuti dal dispositivo bersaglio.

Posso recuperare i messaggi cancellati su Telegram?

Sì, l’app ti permette un accesso a tutti i messaggi, anche quelli cancellati, grazie al suo sistema di salvataggio delle informazioni.

Posso spiare su Telegram gratuitamente?

Ad oggi non esistono metodi gratuiti per un controllo dei messaggi di Telegram (se non il prendere il telefono fisicamente e leggerli, spesso impossibile da farlo) e le soluzioni che promettono diversamente, talvolta rappresentano un rischio per il tuo telefono e per quello bersaglio (come abbiamo evidenziato in precedenza).

In conclusione 

Non si dovrebbe mai spiare a cuor leggero un’altra persona, ma se senti la necessità di farlo assicurati di non farle correre rischi e di non abusare di questa tua possibilità, in quanto non vorresti che altri facessero lo stesso con te!

Qualora questa scelta sia obbligatoria, il consiglio è chiaramente quello di usare mSpy poiché offre una grande quantità di funzioni ed è sicura al contrario della maggior parte delle soluzioni gratuite online. Per questo risulta essere la miglior soluzione per spiare Telegram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *