Il telefono cellulare oggi viene utilizzato per parlare con amici e parenti ma anche scelto per delle relazioni extraconiugali. Per questo motivo per sapere come accorgersi di un tradimento, basta optare per un software spia come ad esempio quello denominato mSpy ovvero un’applicazione che può aiutarti a scoprire un tradimento monitorando telefonate, messaggi e WhatsApp.

Premesso ciò, va altresì aggiunto che questo strumento è completamente anonimo quindi il soggetto interessato non potrà mai sapere che lo stai spiando. Per quanto riguarda l’argomento tradimento, è invece importante sottolineare che molte persone sono timide e hanno solo il coraggio di parlare con estranei attraverso le app e approfittano di questo per iniziare una relazione al di fuori del matrimonio. 

Un’app spia per cellulari siano essi Android o iPhone è quindi ciò che occorre per visualizzare tutto ciò che viene inviato e ricevuto sul dispositivo del tuo partner di cui sospetti un tradimento. Tutti i messaggi audio, foto, video, testo, tra le altre cose, saranno acquisiti in tempo reale e inviati a un pannello di controllo offerto dal sito omonimo e a cui solo tu avrai accesso.

Come intercettare WhatsApp di una persona che tradisce?

L’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata nel nostro paese, è sicuramente anche la più comune per dialogare con l’amante. amanti. Dopotutto, è veloce, economica, pratica e offre la possibilità di eliminare i messaggi inviati e ricevuti. 

Ciò garantisce maggiore sicurezza a coloro che tradiscono. Per trovare la soluzione sia su WhatsApp che su altre app di messaggistica istantanea come ad esempio Facebook, Viber o Skype, l’app mSpy ti risolve questo problema in quanto cattura i messaggi automaticamente e istantaneamente, vale a dire, che anche se la persona elimina il contenuto velocemente, ti sarà già stato inviato al pannello di controllo. 

Ci sono tuttavia molte altre funzionalità che ti possono essere utili per questo monitoraggio a distanza del telefono cellulare del tuo partner.

Infatti se vuoi capire come ti tradisce, ti basta dare un’occhiata a ciò che il software mSpy può offrire in tal senso:

  • Monitoraggio dei messaggi ricevuti e inviati su Facebook.
  • Accesso alle e-mail in entrata e in uscita.
  • Rapporto sui siti web.
  • Ascolto di tutte le telefonate.

Un altro elemento che merita attenzione è il rilevamento della posizione. È molto improbabile infatti che il tradimento rimanga solo nel mondo virtuale, quindi, nel tempo, è possibile che noterai ritardi da parte del tuo partner nel tornare a casa e altri tipi di cambiamenti che ti potrebbero sembrare strani in quanto diversi da quelli abituali.

Certo, la persona monitorata sarà in grado di giustificare tutti i ritardi e le uscite, ma come capire se ti tradisce? come essere sicuro se ti sta dicendo la verità? La risposta è semplice e consiste nello sfruttare la funzionalità di geolocalizzazione del software mSpy.

Con tale applicazione infatti è possibile attivare il GPS del dispositivo spiato mediante un semplice comando. In questo modo, ti consente di visualizzare la posizione esatta del dispositivo in tempo reale comprese le mappe della zona in cui il tuo partner si trova e il tutto con un margine d’errore infinitesimale.

come capire se un uomo tradisce

Come accedere al telefono cellulare del partner? 

Se vuoi sapere come capire se un uomo tradisce non c’è niente di meglio che avere accesso al suo cellulare e monitorarlo. Il software mSpy è ciò di cui hai bisogno se il suo telefono è un Android 3.0 o versione successiva. 

La configurazione e l’installazione dell’applicazione possono essere facilmente eseguite in modo semplice poiché non devi essere un esperto in informatica per portare a buon fine l’operazione.

Tuttavia devi sapere che se hai bisogno di aiuto durante il processo, in personale addetto sarà a tua completa disposizione; infatti, il software mSpy si avvale di un supporto clienti attivo 24 ore al giorno e per tutta la settimana.

Le principali caratteristiche di mSpy

L’app di monitoraggio mSpy comprende le ultime innovazioni nel settore dei software spia; infatti, ti viene fornita con una serie di incredibili funzioni e che sono compatibili su tutte le piattaforme quindi su Android, iOS o BlackBerry. 

Con l’app mSpy puoi quindi monitorare a distanza e capire se e come un uomo tradisce sfruttando le funzionalità di seguito elencate:

  • Registri delle chiamate, e-mail e messaggi di testo in entrata e in uscita.
  • Cronologia di navigazione e dei preferiti.
  • Programmi e applicazioni in uso o installati sul dispositivo.
  • Contenuti multimediali (foto e video).
  • IM / Chat / Skype / WhatsApp.
  • Calendario, rubrica e riunioni delle attività.
  • Registrazione da remoto.
  • Tracciamento della posizione via GPS.
  • Tracciamento tramite ID cellulare.
  • Dispositivi di blocco.
  • Limitazione delle chiamate in arrivo.
  • Blocco  dei siti Web.
  • Generazione di report completi.
  • Accesso alle informazioni tramite un pannello di controllo.

Cosa considerare prima di installare il software spia? 

Non dimenticare che per poter utilizzare tutte queste funzioni è fondamentale disporre di una connessione a Internet, altrimenti l’applicazione non sarà in grado di inviarti tutte le informazioni ottenute. 

Nel caso in cui la connessione venga interrotta, il software continuerà comunque a raccoglierle, ma è necessario disporre di almeno 10 minuti di connessione stabile ogni giorno per poter inviare i dati. Inoltre devi sapere che il processo varia leggermente a seconda che il cellulare di destinazione sia Android o iOS anche se entrambi richiedono un accesso fisico per una sola volta.  

L’installazione del resto è molto semplice, richiede in genere tra 5 e 10 minuti e ultimata la procedura il software lavorerà poi da remoto.  

Per quanto sembri dire di più, non dimenticare di verificare che il modello del cellulare di destinazione sia compatibile con mSpy. In altre parole, per trovare la soluzione su come capire se vieni tradito deve avere un sistema operativo BlackBerry, iOS, Android o Symbian.

Un software affidabile e la sua storia 

Se hai domande da fare per scoprire un tradimento utilizzando il software mSpy, troverai le risposte analizzando semplicemente la sua storia, infatti come si evince da quanto descritto di seguito è ricca di eventi e ha soddisfatto ogni esigenza in termini di spionaggio a distanza di dispositivi mobili.

Per iniziare a narrare la storia del software mSpy partiamo dal suo lancio sul mercato che è avvenuto nel 2010 grazia all’iniziativa di una società con sede a Londra.

Nel 2012 l’applicazione ha permesso ai genitori di monitorare non solo lo smartphone dei propri figli, ma anche i loro computer Windows e Mac e non solo; infatti, è diventata l’elemento di psicologia su come capire se un uomo ti tradisce, oltre che strumento ideale per monitorare i dipendenti della tua azienda se sospetti che divulgano preziose informazioni alla concorrenza.

Per continuare con le varie tappe storiche che hanno permesso al software mSpy di diventare uno dei leader al mondo, va altresì aggiunto che nell’anno 2013 il software ha vinto il premio Top Ten Recensioni come il miglior software di monitoraggio mobile per il controllo parentale.

Nel 2014, il successo è diventato strabiliante; infatti, l’attività è cresciuta del 400% e il numero di utenti attivi di mSpy ha superato il milione di unità. Per arrivare ai giorni nostri, devi inoltre sapere che nel 2015 i miglioramenti al software mSpy hanno garantito altre funzionalità oltre che una batteria più duratura nei dispositivi monitorati.

A tale proposito va infatti sottolineato che molte delle app che sono in vendita online spesso fanno scaricare il cellulare della persona monitorata facendo insospettire e quindi con il rischio che portandolo ad un tecnico esperto possano venire a conoscenza del software spia che segretamente (con accesso fisico) hai installato.

In base a quanto sin qui descritto sapere come scoprire un tradimento non è mai stato così facile e sicuro, per cui, se sei interessato a questo software spia di altissima qualità non ti resta che procedere all’acquisto optando per uno dei pacchetti in abbonamento che troverai nella versione Basic, Premium e Family e con prezzi mensili, trimestrali o annuali di seguito elencati:

Base:Premium:Mobile Kit Famiglia:
€26.99 per 1 mese€59.99 per 1 mese€316.97 per 6 mesi
€100.99 per 3 mesi€421.97 per 12 mesi
€169.99 per 12 mesi

I gestori del software mSpy per quanto riguarda i suddetti pacchetti in abbonamento, accettano tutti i tipi di carte di credito e di debito così come i più comuni pagamenti elettronici oltre che i bonifici bancari.

Per ulteriori informazioni in merito e per scoprire singolarmente e in modo dettagliato le varie opzioni, ti basta semplicemente visualizzare l’apposita sezione che troverai nell’omonimo sito web.

Quali passaggi occorrono per sfruttare il software mSpy?

Per installare mSpy su un Android e vedere il comportamento dopo tradimento del tuo partner devi aver acquistato una qualsiasi delle versioni del software, se non lo hai ancora puoi andare sul portale mSpy e controllare i prezzi e i piani mSpy.

Premesso ciò, prima di acquistare mSpy ti consigliamo di entrare per vedere la demo mSpy e conoscere quindi le incredibili funzioni dell’applicazione. Dopo l’acquisto è necessario poi controllare l’e-mail per visualizzare i dati di accesso al pannello di controllo dell’applicazione sfornito dall’omonimo portale web e su cui avrai a disposizione i dati rilevati dal software.

Nello specifico troverai un link da cui è possibile accedere per vedere la guida all’installazione e sapere come installare mSpy sui telefoni Android e iOS. Fata quest’altra importante premessa per iniziare l’installazione di mSpy devi avere accesso fisico al telefono cellulare di destinazione per almeno 5 minuti.

A tale proposito se ciò ti risulta difficile puoi richiedere una consulenza scrivendo al supporto tecnico.  Il personale addetto ti dirà infatti quali passaggi adottare per semplificare la configurazione.

Indipendentemente se ci sei riuscito da solo o con l’aiuto dei tecnici di mSpy ecco i passi necessari per portare a buon fine l’installazione del software:

Passaggio 1: Prendi il cellulare di destinazione e assicurati che sia sbloccato, caricato e che abbia accesso a Internet tramite Wi-Fi o pacchetto di dati.

Passaggio 2: Vai su Impostazioni > Sicurezza e trova l’opzione Origini sconosciute lì assicurati che l’opzione sia abilitata (selezionata).

Passaggio 3: Apri l’opzione Sicurezza di Google Impostazioni> Sicurezza > Applicazioni di Google Play Protect questa opzione deve essere disabilitata (selezionata). Se non riesci a trovarlo in Impostazioni di sicurezza, torna alla schermata principale Impostazioni – Google – Sicurezza – Google Play Protect e disabilita l’opzione.

A questo punto sei pronto per installare mSpy   sul telefono Android di monitorare inserendo il link che ti è stato inviato via mail dopo l’acquisto del software, dopodiché procedi come di seguito elencato:

1. Apri il browser del dispositivo di destinazione (usa Google Chrome per una migliore installazione) premi la barra degli indirizzi e inserisci (http://b55y.net/a) e premi il pulsante GO. Eseguire poi il controllo captcha (tracciando le forme o digitando le lettere) e quindi fare clic su Download.

2. Torna alla schermata principale e avvia il menu Tutte le applicazioni (l’elenco delle applicazioni disponibili), dopodiché apri la cartella Download e   fai clic sul file bt.apk per iniziare l’installazione.

Se non vedi la cartella Download, prova a scorrere verso il basso nella parte superiore dello schermo per vedere se bt.apk verrà visualizzato come download recente. Se leggi il messaggio “Completa questa azione utilizzando”, scegli Installatore pacchetti.

3. Dopo aver aperto il file apk dovrai procedere con questa sequenza: Avanti → Installa → Apri. Alla fine, ti verrà mostrata una finestra in cui devi inserire il tuo codice di licenza e l’applicazione verrà installata immediatamente.

A questo punto non ti resta che aggiornare il pannello di controllo e la guida all’installazione scomparirà per visualizzare i primi dati che il software avrà rilevato sul telefono della persona.

Giorno per giorno saprai di tutto e di più su come si comporta il tuo partner, se effettivamente ti tradisce come pensi, se incontra una persona in una casa o in un hotel oppure se non è andato a lavorare bensì si trova in una zona diversa dal luogo in cui ha sede il suo ufficio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *