Sebbene l’idea della moglie che tradisce sia un pilastro dell’immaginario erotico (basti pensare a quanti film e libri si basano su questo concept), nessuno di noi vorrebbe sperimentare una situazione simile sulla propria pelle.

Purtroppo capire se la propria partner è infedele è più facile a dirsi che a farsi: il tradimento della moglie, in quanto tale, è qualcosa che viene tenuto nascosto con ogni mezzo e non è proprio un piacevole argomento di conversazione da avere a cena.

Fortunatamente per noi, le persone non comunicano solo con le parole: la comunicazione non verbale, quella basata sul comportamento e sulle azioni di chi ci sta vicino, può essere tanto eloquente quanto una conversazione a quattr’occhi.

In questo articolo andremo a vedere quindi come si comporta una moglie che tradisce il marito, scoprendo dodici segni che possono confermare i nostri sospetti o meno.

Segnali tradimento moglie: l’allontanamento

Uno dei primi segnali che sono più facili da notare (ma anche da fraintendere) è quello dell’allontanamento: se tua moglie passava molto tempo in casa e all’improvviso noti che sta fuori casa molto di più o che fa spesso degli straordinari a lavoro (come sostenuto dallo psicologo Paul Coleman a Prevention), ci possono essere due spiegazioni.

  • Tua moglie potrebbe semplicemente desiderare un’evasione dalla routine quotidiana.
  • Tua moglie sta cercando di tenere le distanze con le persone che sta ferendo con una relazione extraconiugale.

Questa seconda ipotesi si rende più concreta e diventa un buon indice su come scoprire un tradimento della moglie quando quest’ultima evita i tuoi parenti con cui prima aveva un buon rapporto, poiché il senso di colpa si estende anche a loro.

Una moglie che tradisce è attenta al proprio aspetto

Anche questo è un elemento a cui è necessario fare attenzione: ogni donna ha il diritto di sentirsi bella e apprezzata e per questo non dovremmo preoccuparci per un po’ di trucco.

Il tempo dedicato all’incipriarsi il naso può diventare però un campanello d’allarme quando tua moglie inizia a truccarsi senza averlo mai fatto prima o solo in determinate circostanze, come prima di uscire la sera.

Se poi evita di rispondere a domande a proposito di queste uscite (domande curiose, non interrogatori) allora potrebbe nascondersi qualcosa.

Parla dei tradimenti delle mogli e dei problemi coniugali

Sebbene chi tradisce di solito non lo fa alla luce del sole, talvolta si può verificare il processo inverso: chi ha dei sensi di colpa tende a proiettarli sul proprio partner.

Per questo se tua moglie ha una relazione extraconiugale, potrebbe interessarsi maggiormente al gossip e alle storie di tradimento, cercando di coinvolgerti per sentire il tuo parere.

Proprio come le uscite, anche l’interesse nelle altrui relazioni potrebbe essere un indice di noia o di malcelata voglia di sfuggire alla propria routine, per questo è buona norma cercare di avere una corretta comunicazione tra partner.

Quando tua moglie ti tradisce appare più colpevole

Come abbiamo detto in precedenza, la comunicazione non verbale non è un elemento da cui è facile sfuggire.

Per quanto si possa mentire con le nostre parole, sono le nostre azioni a parlare maggiormente per noi. Una moglie sempre nervosa quando parla con noi o che mostra segni di preoccupazione durante la conversazione (Lillian Glass dell’Oprah Magazine indica il dondolare avanti indietro come segno di ansia) potrebbe nascondere qualcosa.

Questo perché nel caso in cui ci sia un tradimento, nella mente della persona coinvolta si affollano molte emozioni: eccitazione per la novità, chiaramente, ma anche senso di colpa per il proprio marito e preoccupazione di essere scoperte.

Questo cocktail di emozioni difficilmente non avrà impatti sul suo comportamento, per questo se noti un maggiore nervosismo nella tua compagna (qualsiasi sia il motivo alla radice), cerca di parlare con lei.

Attenzione all’attività nella camera da letto

Il letto, il talamo dell’amore: quale miglior simbolo per rappresentare una coppia. Nel corso del tempo l’attività nel letto potrebbe diventare meno frequente rispetto alle prime fasi della relazione, ma questo è un cambiamento normale.

Ciò che potrebbe far nascere qualche sospetto è un cambiamento repentino della vostra sfera sessuale.

Secondo l’esperto di sesso Robert Weiss, infatti:

Sia la diminuzione che l’aumento dei livelli di attività sessuale nella vostra relazione possono essere un segno di infedeltà. Meno sesso si verifica perché il vostro partner è concentrato su qualcun altro; più sesso si verifica perché sta cercando di nasconderlo.

Questo non vuol dire che devi guardare con sospetto ogni gesto di affetto o passione di tua moglie, ma se questi si concretizzano al suo ritorno da un’uscita fuori o vuole sperimentare cose per cui è sempre stata restia, potrebbe essere indice di un disagio che può assumere varie forme, tra cui anche il tradimento.

tradimento moglie

Tua moglie ti tradisce e si isola

Un’evoluzione di uno dei punti che abbiamo visto in precedenza è l’isolamento: mentre cerchi metodi su come capire se tua moglie ti ha tradito in passato, attento a non perdere di vista il presente.

Se tua moglie richiede sempre più tempo da sola e non vuole più condividere una serata con te, vedere un film insieme o fare una di quelle attività che eravate soliti condividere, sicuramente c’è qualcosa che non va.

Non è detto che sia tradimento (anche se questo è un forte campanello d’allarme), ma tua moglie si sta allontanando e sta mettendo delle distanze tra di voi, per questo potrebbe essere opportuno capire cosa la stia condizionando in questo senso.

I suoi amici possono far capire se lei ti tradisce

Non è necessario che i tuoi amici siano anche amici di tua moglie e viceversa: avere diverse compagnie ci permette anche di poter evadere di tanto in tanto senza condividere necessariamente tutto.

Le cose cambiano quando:

  • Eri solito uscire con gli amici e le amiche di tua moglie ma all’improvviso smette di invitarti alle uscite e ti spinge a rimanere a casa.
  • Si arrabbia se provi a unirti a un’uscita con le sue amiche.

Questo potrebbe indicare una preoccupazione di essere scoperta: se è in corso un tradimento, infatti, secondo Robert Weiss Ph.D. gli amici della “traditrice” è facile che sappiano la verità e lei potrebbe voler tenere lontani per non correre il rischio di essere scoperta o per non creare delle situazioni imbarazzanti.

Come capire se lei ti tradisce: da noi a io

Quando una coppia si forma si tende a cambiare il modo di parlare e di vedere il futuro, usando il “noi” al posto del singolare. Questo è talmente universale da aver fatto nascere delle battute anche in serie TV come Scrubs.

Però può anche avvenire il contrario: se vostra moglie comincia a fare piani per il futuro in cui noi non siamo coinvolti o a utilizzare il singolare potrebbe essere indice che sta cercando di sciogliere il nodo del vostro impegno coniugale.

Questo è quanto sostiene Ramani Durvasula sull’Oprah Magazine e per questo è il caso di prestare attenzione (se si hanno già dei sospetti) anche a come potrebbe cambiare il suo modo di parlare.

Come capire se tua moglie ti tradisce? Occhio al cellulare

Di questi tempi, chiunque passa molto tempo al cellulare, per questo motivo non dovremmo sospettare a destra e a manca appena vediamo spuntare uno smartphone.

Nonostante questo, se parliamo di una moglie che tradisce e di segnali, allora il telefono può essere un buon indicatore.

In particolare è necessario prestare attenzione se:

  • Comincia a usare il telefono molto più di prima.
  • Evita di rispondere alle telefonate davanti a te.
  • Fa in modo che tu non veda lo schermo del telefono.
  • Si arrabbia se provi a prendere il telefono in mano.

Certo, potrebbe star organizzando una festa a sorpresa per te, ma non si è sempre così fortunati.

Non ti rende più partecipe.

Capire se lei ti tradisce è un percorso lungo e doloroso e come abbiamo potuto vedere fino a questo momento, la chiave per la deduzione si trova nei vari piccoli e grandi cambiamenti che interessano tua moglie.

Uno di questi, come abbiamo visto in precedenza, è l’allontanamento e questo talvolta può sfociare anche nella frustrazione e il nervosismo.

Se la vedi restia a condividere la tua giornata e ti accusa di essere appiccicoso o impiccione, potrebbe semplicemente non voler cercare delle scuse per giustificare dove ha passato il proprio tempo quel giorno.

Attenzione alla comunicazione verbale

In precedenza abbiamo detto che le azioni talvolta parlano più delle parole e questo è vero, ma è comunque bene fare attenzione a ciò che dice e non dice la nostra amata.

Un cambio repentino nella qualità della comunicazione può indicare che ci sono dei problemi, tradimento o meno: se tua moglie era solita chiacchierare a lungo e all’improvviso è diventata più taciturna (anche su argomenti che la appassionano), se i messaggi da lunghi muri di testo sono diventati monosillabici e se le telefonate finiscono prima di essere iniziate… sicuramente c’è qualcosa che non va e che dovete risolvere.

Sebbene il rischio di tradimento ci sia, questi consigli sono buoni in ogni caso, poiché possono anche ridurre il rischio di una relazione extraconiugale, se c’è una corretta comunicazione tra partner.

Sul cambiamento della comunicazione è intervenuto il Dr. Waters in Bustle.

moglie tradisce marito

È nervosa e si arrabbia se fai domande

Quando si sospetta un tradimento, è facile sentirsi in colpa al pensiero di quali nostre azioni possano aver spinto la nostra amata a ferirci in questo modo.

Questo senso di colpa non viene aiutato dalle accuse di nostra moglie stessa, la quale potrebbe reagire con nervosismo e rabbia di fronte all’attenzione che le stiamo rivolgendo.

Sebbene sia possibile che ci siano problemi causati da entrambi che portano a un tradimento, spesso questi attacchi non sono razionali, ma sono un modo per una persona che si sente in colpa di gettare la responsabilità sull’altro.

Questo è stato confermato dal Dottor Robert Weiss su Psychology Today:

“Chi tradisce tende a razionalizzare il proprio comportamento (nella sua stessa mente). Un modo in cui lo fa è quello di scaricare la colpa su di voi.”

Quindi, per quanto sia opportuno e consigliabile farsi un esame di coscienza e riconoscere i propri errori, accuse continue possono essere un ulteriore campanello d’allarme.

Cosa fare una volta confermato il tradimento?

Arrivati a questo punto dell’articolo, la speranza è quella che tutti questi segni abbiano effettivamente scongiurato le vostre preoccupazioni. Ma se, nel peggior caso, i vostri timori hanno trovato conferma, è giusto chiedersi cosa dovremmo fare adesso.

Scoprire il tradimento della propria moglie ci mette di fronte a un salto nel vuoto, poiché è difficile capire come muoversi.

Prima ancora di affrontare il “grande discorso” con tua moglie, è necessario fare una riflessione profonda.

Devi chiudere questa relazione o salvarla? Non esiste una risposta giusta a tal proposito, poiché ogni persona sceglie in base alla propria relazione, al rapporto con la moglie e la propria personalità.

Se decidi di chiudere la relazione, sappi che affronterai un periodo difficile sotto tanti punti di vista, ma che spesso questa è la soluzione migliore per chiudere una relazione in cui si è infelici e ripartire.

Se invece decidi di salvare la relazione, sii sicuro che potrai perdonare tua moglie per il tradimento, in quanto vivere in una relazione tossica in cui uno dei due incolpa l’altro non fa bene a nessuno.

Come salvare il vostro matrimonio?

Se questa è la strada che hai scelto, l’unico modo per poter salvare il tuo matrimonio è attraverso una corretta comunicazione con tua moglie (che non fa mai male, tradimento o meno).

Se hai la conferma dell’adulterio, prendi tua moglie da parte (senza che ci siano altre persone) e dille con calma quello che sai. Dì che ne vuoi parlare senza sembrare accusatorio e cerca di capire il suo punto di vista, così da comprendere tutte le ragioni che hanno portato a quell’evento.

Alcune coppie escono più forti che mai dopo aver affrontato discussioni di questo tipo, altre invece trovano strade separate: in entrambi i casi, comunicare ti permetterà di affrontare ciò che viene dopo nel migliore dei modi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *