Lo smartphone ha cambiato le nostre vite in un modo difficile da prevedere anche solo pochi anni fa. Ma non è un dispositivo utilizzato solamente per rimanere in contatto con amici e parenti. Se sei arrivato su questa pagina, sei interessato a scoprire un tradimento. Forse sospetti che il tuo compagno usi lo smartphone per messaggiare con la sua nuova fiamma?

Se sul mercato digitale di Google Play esistono app per tradire e incontrare nuove persone, perché non rivolgersi allo stesso tipo di strumento anche per risolvere la questione? Parliamo di app per scoprire un tradimento. Nel settore c’è un solo leader e si tratta di mSpy!

Parleremo più nel dettaglio di questo software compatibile con smartphone Android e iOS, delle sue funzionalità e di alcuni consigli pratici.

Come smascherare un tradimento via WhatsApp?

Come smascherare un tradimento è una questione complessa e delicata. In prima istanza, è bene sottolineare che i consigli presenti in questa pagina saranno particolarmente utili per chi sospetti che il proprio partner si senta con un’altra persona su WhatsApp.

La questione diventa quindi come controllare il telefono del partner. Come aggirare la funzionalità di eliminazione dei messaggi che consente alle persone infedeli di passarla liscia anche se hanno effettivamente avuto conversazioni compromettenti. Con mSpy riceverai immediatamente una notifica di tutti i messaggi inviati e ricevuti. Parliamo di SMS ma anche di messaggi in chat tipo WhatsApp o Facebook. 

E i vantaggi di mSpy non si limitano a questa cruciale caratteristica! Continua a leggere per trovare info importanti fra cui non sono incluse le domande da fare per scoprire un tradimento.

Queste sono le altre funzioni per scoprire un tradimento via cellulare offerte dalla app numero 1 del settore:

  • Intercettazione di tutte le chiamate vocali.
  • Possibilità di leggere le e-mail ricevute e inviate.
  • Analisi navigazione web, con cronologia dei siti visitati e tempo speso su ogni pagina.
  • Geolocalizzazione tramite GPS perfetta per scovare tradimenti in auto.

Proprio quest’ultima funzionalità è molto utile quando si tratta di tradimento e come scoprirlo. Se, ad esempio, ti ha detto di essere andato a “comprare le sigarette” potrai controllare la sua posizione, vedendo immediatamente se ti ha mentito.

Basta un semplice clic per vedere immediatamente dove si trova il cellulare del tuo partner. Il tutto tramite una mappa dettagliata e sorprendentemente precisa. Inoltre, è disponibile la funzione di geofencing che ti invierà una notifica ogni volta che lo smartphone entrerà in un’area predeterminata.

Come controllare il cellulare del tuo partner?

scoprire un tradimento

I tradimenti in casa non sono mai esperienze piacevoli. Per risolvere alla radice il problema, ti consigliamo di scaricare mSpy per monitorare il telefono del tuo partner. Questo software, numero 1 del settore, è compatibile su iPhone e anche con dispositivi con sistema operativo Android 3.0 o successivo. 

Attraverso una procedura semplice di installazione guidata, verrai condotto passo dopo passo. Così, il cellulare della tua “dolce” metà sarà finalmente monitorabile da remoto.

Solitamente i nostri utenti non riscontrano particolari difficoltà nell’installazione dell’app. In ogni caso, puoi rivolgerti al servizio clienti, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Funzionalità di mSpy

Fra le app che consentono il controllo del telefono del partner, mSpy ricomprende tutte le funzionalità di ultima generazione. L’aspetto più interessante rimane comunque la compatibilità. Dato che il programma è installabile su Android, iOS e BlackBerry.

Dal punto di vista pratico, se ti chiedi come scoprire un tradimento con mSpy, queste sono le funzionalità che ti torneranno utili:

  • Funzione di intercettazione e registrazione della chiamate.
  • Possibilità di controllare tutti i siti visitati su internet.
  • Accesso a programmi e applicazioni installati sullo smartphone.
  • Accesso a tutti i file multimediali inviati e ricevuti.
  • Monitoraggio di app di messaggistica come Skype e WhatsApp.
  • Accesso a Google Calendar, rubrica contatti e altre app di amministrazione.
  • Screenshot da remoto.

Cosa fare prima di installare l’app anti-tradimento? 

Come avviene per qualsiasi altra app da scaricare sul cellulare, anche nel caso di app spia come mSpy, è necessario rispettare alcuni requisiti. In primo luogo, è bene ricordare che servirà una connessione a internet stabile per effettuare il download e, in seguito, per sincronizzare i dati fra dispositivo “spiato” e “spiante”. 

Scoprire un tradimento con il cellulare grazie a mSpy è possibile anche se vi sono interruzioni nella connessione. Ma in linea generale serviranno almeno 10 minuti di connessione per avere i dati aggiornati sull’utilizzo del telefono e poterli monitorare comodamente. Dal lato installazione, è importante sottolineare come la procedura varia sensibilmente se si tratta di dispositivo Android o iOS.  

Nella maggioranza dei casi, sono sufficienti tra 5 e 10 minuti per completare il download e l’installazione di mSpy.  

Se vuoi davvero scoprire un tradimento come mSpy, ti consigliamo inoltre di verificare la compatibilità fra la app e il tuo modello di smartphone in tempo utile. I sistemi operativi supportati sono BlackBerry, iOS, Android e Symbian.

Un software affidabile e la sua storia: mSpy 

L’app regina dei tradimenti spiati, mSpy, è migliorata nel corso degli anni, in un’ascesa ricca di eventi all’insegna dell’avanzamento tecnologico.

Il primo evento degno di nota è la nascita dell’app, offerta al pubblico nel 2010. Questa app specifica per scovare tradimenti sul lavoro o in altri luoghi è stata sviluppata da una società londinese.

A partire dal 2012, l’applicazione ha subito il primo scatto evolutivo. Infatti, in un’ottica di controllo parentale, gli utenti di mSpy potevano controllare gli smartphone e anche i computer dei propri figli. Scoprirli alle prese con siti pericolosi o compromettenti permette loro di reagire in tempo utile ed evitare problemi più grossi.

Nell’anno successivo, il 2013, mSpy ha ricevuto un riconoscimento importante per il suo impegno nel monitoraggio degli smartphone che fanno di questo software il migliore per la scoperta di tradimenti in viaggio di nozze. mSpy ha infatti ricevuto il premio Top Ten Recensioni come il miglior programma per il monitoraggio mobile genitoriale.

Dal 2014 in avanti, l’ascesa di questo brand è stata ancora più forte. Il numero di download e di utenti attivi è cresciuto infatti del 400% rispetto al periodo precedente. In totale, si è superato 1 milione di download e di utenti. Nell’anno successivo sono state applicate migliorie significative rispetto all’utilizzo della batteria degli smartphone monitorati.

Infatti, oltre a cercare le domande da fare per scoprire un tradimento, è importante valutare aspetti altrettanto primari per un utilizzo soddisfacente dell’app. Fra questi, uno dei più rilevanti concerne la durata della batteria mentre il programma di monitoraggio è in azione. Ricorda che se il programma dovesse consumare la batteria troppo velocemente, la persona che vuoi spiare potrebbe essere spinta a cambiare telefono o a chiedere lumi a un tecnico, correndo il rischio di rivelare l’arcano.

app per tradire

Con tutte le informazioni che ti abbiamo già fornito, dovresti esserti chiarito le idee su temi come scoprire il tradimento con strumenti altamente tecnologici in modo facile e sicuro. Ora vorremmo darvi qualche spunto pratico in più sul funzionamento di mSpy. Per offrire l’esperienza d’uso perfetta a tutti i suoi clienti, la società londinese che ha sviluppato questa app, offre 3 diversi piani di abbonamento, con possibilità di pagamento mensile, trimestrale o annuale. Questi sono i piani offerti:

Base:Premium:Family:
€26.99 al mese€ 59.99 for 1 month€316.97 per 6 mesi
€ 100.99 for 3 months€421.97 per 12 mesi
€169.99 per 12 mesi

Se ti interessa come scoprire a chi scrive il tuo partner, non devi far altro che scegliere l’abbonamento più adatto a te. Ricorda che fra i pagamenti accettati ci sono carta di credito e bonifico bancario.

Per avere maggiori info a riguardo, è preferibile rivolgersi direttamente al sito ufficiale di mSpy.

Come installare e usare mSpy?

Prima di procedere al pagamento e all’installazione di questa ottima app, vediamo come scoprire il metodo di installazione e di utilizzo di mSpy. Tutte le info sono fornite all’interno del sito, dove potrete anche scaricare la versione demo gratuita. Non dovete far altro che fornire la vostra e-mail per vedere i dati relativi al pannello di controllo dell’applicazione.

Nello stesso pannello di controllo è presente un link con la guida completa all’installazione, divisa in due sezioni. La prima è rivolta ai possessori di dispositivi Android, mentre la seconda per chi possiede un iPhone. Solitamente, bastano 5 minuti per completare l’installazione, per la quale è necessario avere il controllo diretto del telefono della persona da spiare.

Come scoprire un tradimento senza mSpy? È molto difficile, se non impossibile. Ecco perché non dovresti farti buttare giù dall’apparente difficoltà dell’installazione. Se hai qualsiasi problema, scrivi subito al supporto tecnico che ti guiderà durante l’installazione.

In estrema sintesi, questi sono i passaggi da seguire per installare l’app:

Passo 1. Prendi il cellulare del tuo partner senza farti notare. Lo smartphone deve essere carico, sbloccato e connesso a internet.

Passo 2. Naviga fino alla sezione Impostazioni > Sicurezza e cerca l’opzione “Fonti sconosciute” e abilitala.

Passo 3. Apri l’opzione Sicurezza di Google, navigando lungo il percorso Impostazioni → Sicurezza → Applicazioni di Google Play Protect. Se non riesci a trovarle questa sezione fra le Impostazioni di sicurezza, torna alla schermata principale Impostazioni → Google → Sicurezza → Google Play Protect e disabilita l’opzione.

Una volta completata questa procedura, potrai finalmente goderti le fantastiche funzionalità di mSpy. Se pensi che una persona a cui tieni ti stia tradendo, con questa app potrai finalmente toglierti ogni dubbio. Il tutto in modo totalmente sicuro e discreto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *